Grande successo del trofeo della liberazione

Anche questa edizione del Trofeo ha avuto una calorosa partecipazione, tre le squadre di calcio a 5 che hanno onorato il memorial dedicato al nostro caro “Giulietto” si sono affrontati i ragazzi del pigneto, casalbertone e 100celle;

 

58 i piccoli atleti (dai 5 anni ai 12) di 8 scuole di karate che si sono avvicendati in prove di kata individuale in questa 2° edizione del memorial Antonio Salerno Piccinino 3 le squadre della asd Ad Maiora, organizzatrice della manifestazione, che hanno voluto dedicare una prova di Kata a Squadra (sincronizzato) al nostro caro Antonio;

purtroppo per motivi legati alle squadre ospiti di basket il trofeo non si è potuto svolgere e la asd Casalbasport (collaboratrice x questo evento) si scusa per l’inconveniente.

Gli atleti sono stati premiati sul campo gara mentre nella piazza centrale si sono svolti i ringraziamenti a tutte le società partecipanti rappresentate dai maestri e mister, un grande ringraziamento ai rappresentanti del CS Acrobax che tutti gli anni presiedono il Memorial di Antonio, un abbraccio particolare va alla zia ed al papà.